• 26 06

    2018

Si è tenuto sabato 23 giugno alle ore 21, nell’auditorium di Palazzo Gromo Losa il recital pianistico “Al chiaro di luna” che ha visto protagonista il pianista di fama internazionale Massimo Giuseppe Bianchi. Dopo gli studi di Conservatorio, il maestro Bianchi si è perfezionato con Bruno Canino, Franco Rossi, Maureen Jones, il Trio di Trieste e il Trio di Milano. Ha studiato composizione con Vittorio Fellegara e Bruno Zanolini, e ha frequentato una masterclass di György Ligeti. A ottobre 2016 l’etichetta Decca pubblica il suo cd Around Bach: un omaggio alla bellezza senza tempo e alla potenza ispiratrice della musica di Johann Sebastian Bach, con musiche di Bach-Busoni, Reger, Liszt, Franck. Fin dalle prime note, che si sono diffuse nell’ auditorium di Palazzo Gromo Losa, grazie al fascino, all’eleganza ed alla raffinatezza dell’esecuzione, l’artista ha catturato il numeroso pubblico. Sono stati eseguiti brani di Bach, Debussy, Chopin e Beethoven. La serata, inserita nel programma Festa della Musica, era ad ingresso ad offerta libera, allo scopo di raccogliere fondi per sostenere i progetti di Ail Biella Fondazione Clelio Angelino che si occupa di malattie emato-oncologiche, la stessa è stata organizzata anche in vista di un altro rilevante appuntamento: la Giornata Nazionale per la lotta contro le leucemie, linfomi e mieloma. Un grazie di cuore da parte di tutta Fondazione Angelino va al m° Bianchi per la sua disponibilità nell’aver dedicato alla Fondazione il suo recital. Si ringraziano tutti i sostenitori della Fondazione che con il loro aiuto ci permettono di fornire tutti i servizi che offriamo gratuitamente, il comune di Biella per il patrocinio concesso con il prezioso aiuto dell’Assessorato alla Cultura. Un ringraziamento particolare al dott. Francesco Rota di Assinvest per il contributo dato alla realizzazione della serata.