• 13 02

    2017

Nella sede di LaborARTE a Palazzo Gromo Losa, realtà fondamentale del Progetto Bambini di Fondazione Angelino, è avvenuto un significativo incontro; un sottile filo di morbida lana rosa ha unito due onlus importanti biellesi, Gomitolo Rosa Onlus e Fondazione Angelino Onlus.
La prima è un’associazione nata a Biella nel 2012, recupera la lana autoctona delle regioni italiane, la trasforma in gomitoli per promuovere il knitting, come strumento per vincere l’ansia sia in fase di diagnosi sia di cura. Con il progetto “Il filo che unisce”, condivide con altre associazioni e gruppi di lavoro a maglia finalità di utilità sociale.
LaborARTE ha ricevuto una donazione di gomitoli di lana rosa, con cui i bambini potranno disegnare, colorare e creare. LaborARTE è un progetto di Ail Biella Fondazione Angelino onlus che da più di vent’anni si occupa di assistenza ai malati di leucemia nella provincia di Biella, ed è dedicato a bambini toccati da malattie emato oncologiche, portatori di handicap, o in presenza di disagio. “Un grazie di cuore a Marisa Cortinovis e Deanna Gatta per il dono consegnato per conto di Gomitolo Rosa” il commento del responsabile di LaborARTE Nicola Miccichè “ed un invito a Federica Sola e Alessandro Pescarolo operatori dei laboratori, affinché i bambini nei prossimi mesi possano lavorare la lana donata, con un taglio artistico ed insolito, lasciandosi ispirare dalle proprie emozioni e dalla propria fantasia”.



< torna alla sezione news & eventi